Venerdì, 25 Maggio 2018

EHF - Sicurezza per la cultura

EHF gen 2018 cop

La rivista "EHF - Sicurezza per la cultura", organo ufficiale della Fondazione Enzo Hruby, è una pubblicazione trimestrale che affronta da vari punti di vista il tema della sicurezza dei beni culturali. In ogni numero sono presenti le notizie di furti, recuperi e nuove tecnologie al servizio della protezione e della valorizzazione del nostro patrimonio e interviste a personaggi di spicco che operano nel mondo dei beni culturali.  Un ampio spazio è dato inoltre alla trattazione delle varie iniziative sostenute dalla Fondazione Enzo Hruby volte a promuovere la cultura della sicurezza, tra cui il Premio H d'oro.

PER RICEVERE GRATUITAMENTE LA RIVISTA CLICCARE QUI

  

 

Beni culturali e sicurezza: un dialogo necessario
Editoriale di CARLO HRUBY

Si è da poco concluso un anno d’oro per i musei italiani: come ha indicato il Ministro Dario Franceschini e riportato sul sito del MiBACT, nel 2017 per la prima volta sono stati superati i 50 milioni di visitatori, con un incremento di circa 5 milioni rispetto al 2016.
Non possiamo che essere soddisfatti per questo risultato e ci auguriamo che possa presto essere accompagnato da un programma organico in grado di porre la sicurezza al centro del dibattito sulla protezione e la valorizzazione dei nostri beni culturali. Questo anche alla luce del fatto che all’aumentare dei visitatori aumentano in maniera proporzionale anche le esigenze di sicurezza dei luoghi della cultura, ed è solo agendo in un’ottica preventiva che è possibile offrire una reale protezione ai nostri beni culturali. Non è invece accettabile che il tema della sicurezza venga portato alla ribalta quasi unicamente in occasione dei furti clamorosi, come quello recente di alcuni dei gioielli esposti nella mostra "Tesori dei Moghul e dei Maharaja" ospitata a Palazzo Ducale a Venezia, rubati da una teca in pieno giorno.
Come abbiamo più volte ripetuto, la carenza di sistemi di sicurezza adeguati alla consistenza e alla capillare diffusione del patrimonio sul territorio non è tanto un problema di risorse quanto di scarsa sensibilità verso il tema della prevenzione e poca conoscenza delle attuali tecnologie, che oggi permettono di assicurare alle opere una protezione costante, sempre attiva, e con costi contenuti. Le apparecchiature di sicurezza e di videosorveglianza vanno però correttamente utilizzate e sottoposte a regolare manutenzione; è inoltre importante affidarsi ai migliori professionisti del settore, i soli in grado di progettare un impianto su misura in base alle specifiche esigenze di sicurezza. Anche quest’anno abbiamo potuto apprezzare notevolmente il loro operato in occasione della dodicesima edizione del Premio H d’oro, che ha fatto registrare un gran numero di candidature di altissimo livello, con progetti all’insegna dell’innovazione e dell’integrazione delle tecnologie. Progetti che sempre più spesso, nell’ambito dei beni culturali e anche della videosorveglianza urbana, non si limitano a garantire la massima tutela dell’oggetto della protezione ma diventano anche un efficace strumento per la valorizzazione di opere, edifici e monumenti e per la promozione turistica del territorio.
Ecco allora l’importanza del dialogo tra due mondi solo apparentemente distinti come quello della sicurezza e quello dei beni culturali. La nostra Fondazione cerca costantemente di favorirlo e ci fa piacere constatare che altri professionisti del settore abbiano compreso il nostro messaggio e si siano uniti a noi, contribuendo al raggiungimento dei nostri obiettivi.
Il Teatro La Fenice di Venezia, l’Accademia di Belle Arti di Urbino, Palazzo Martinengo a Brescia: questi sono solo alcuni dei progetti più recentemente sostenuti dalla nostra Fondazione, a cui ne seguiranno tanti altri in questo nuovo anno importante che si apre. L’anno in cui spegneremo le nostre prime 10 candeline dedicate al patrimonio culturale italiano e alla sua protezione.

aaaaaa

Novità

Novità dell’undicesima edizione del Premio H d’oro è la nascita degli H d’oro Point
Premio HOro oro 2016

Agenda

 aaaaaa